Scrittori contemporanei ma anche grandi classici, per un evento culturalmente innovativo che gode del patrocinio di alcune delle più importanti realtà del settore educativo italiano e internazionale

Una nuova iniziativa letteraria promossa dall’Associazione Officine Culturali Romane prende ufficialmente il via all’interno del centro commerciale L’Arca di Capena, ubicato nel Comune di Capena, alle porte di Roma. Lì, dal 12 al 14 aprile 2024, si terrà la prima tappa di una Fiera del Libro indipendente promossa dal centro di formazione e polo didattico OCR-ROMA. Una rassegna itinerante, che toccherà diversi luoghi della Capitale e del Lazio. Denominata “Officine Culturali Romane Book Festival”, la manifestazione mira ad avvicinare studenti, autori, lettori e semplici appassionati, all’universo sconfinato della cultura letteraria, attraverso l’allestimento di una Fiera del Libro dedicata al mondo della poesia, della narrativa e della saggistica. Scrittori contemporanei ma anche grandi classici, per un evento culturalmente innovativo che gode del patrocinio di alcune delle più importanti realtà del settore educativo italiano e internazionale. La Fiera proseguirà, dopo questo primo appuntamento, con un’esposizione presso il centro commerciale Parco 51 (Comune di Pomezia), dal 17 al 19 maggio 2024, un’altra che sarà allestita all’interno del centro commerciale capitolino “La Romanina” (dal 7 al 9 giugno 2024), e si concluderà, solo temporaneamente, con due grandi rassegne, la prima che avrà luogo, dal 13 al 22 settembre 2024, presso il centro commerciale Aura (Roma), e la seconda che vedrà l’Associazione Officine Culturali Romane nuovamente ospite del centro commerciale L’Arca di Capena (dal 4 al 6 ottobre 2024). L’ingresso alla Fiera del Libro, in ogni data sopramenzionata, è totalmente gratuito e consentito dalle ore 10:00 alle ore 20:00.